Home Home

Fondazione ASM, a fronte dell’emergenza nazionale che vede il territorio della provincia di Brescia particolarmente colpito, ha deciso di stanziare l’importo di 100.000€ per finanziare iniziative e pratiche di comunità tese ad alleviare i disagi e a soddisfare le specifiche esigenze di famiglie e persone fragili che, a seguito delle necessarie misure adottate dal governo, vengono a trovarsi in difficoltà materiali, logistiche e relazionali.

Verranno quindi finanziati sino al 90% dei costi previsti e per un importo massimo di 5.000€ ciascuno, microprogetti di comunità, fondati sul volontariato e sul buon vicinato, messi in atto da organizzazioni locali, per ambiti definiti di territorio in tutta la provincia di Brescia, in coordinamento con gli uffici delle Amministrazioni locali competenti.

I contributi saranno destinati a coprire costi di attivazione e coordinamento nonché spese generali e per apparati tecnologici e di comunicazione.

Non saranno finanziati acquisti di dispositivi sanitari né di prodotti alimentari.

Saranno valutate con particolare interesse iniziative già avviate e funzionanti o la riproposizione in contesti diversi di attività che già hanno dimostrato di funzionare.

L’istruttoria e l’assegnazione delle risorse o il diniego saranno garantiti entro 48 ore dalla presentazione della richiesta.

Il 60% del contributo sarà liquidato entro la prima settimana dall’assegnazione del finanziamento.

Le domande dovranno essere inviate utilizzando il modulo di presentazione dei progetti scaricabili.

Per ulteriori chiarimenti, si prega di scrivere al seguente indirizzo mail: segreteria.fondazioneasm@a2a.eu

 

Inizio