Home Home

La nona edizione del concorso nazionale “Roberto Gavioli” ha raccolto 40 documentari sul mondo dell’industria e del lavoro.

Le opere pervenute offrono un quadro articolato ed estremamente ricco della realtà lavorativa attuale: dal lavoro artigiano alla logistica, dalla cooperazione internazionale al mondo della finanza, dalle storie di industrie di ieri alla documentazione delle nuove professioni, il lavoro viene osservato nella sua complessità, tecnologica e umana.

Il concorso Gavioli rientra da quest’anno in una cornice più ampia, volta a realizzare, nel periodo 2016-2017, una serie di eventi dedicati al cinema documentario, inteso come strumento prezioso e imprescindibile di racconto e analisi della realtà contemporanea.

Il progetto, risultato della collaborazione tra Musil-Museo dell’industria e del lavoro e Fondazione ASM prevede anche altri due momenti di grande significato:

  • Venerdì 11 novembre master class “Memorie, identità, lavoro nel cinema di Andrea Segre”. Presso il Cinema Nuovo Eden “La musica delle immagini”, omaggio a Roberto Gavioli con al centro la sua passione per l'intreccio tra cinema e musica. A seguire, lo storico e critico cinematografico Tatti Sanguineti racconterà  il ruolo di Roberto Gavioli e della Gamma Film nella storia del cinema pubblicitario e di animazione.

 

 

Per saperne di più pdf jpg
Il programma dell'evento Il programma dell'evento  
La foto della conferenza stampa  
Inizio