Home Home

Per non dimenticare. Torna anche quest’anno l’iniziativa di «Casa della Memoria» che insieme al Comune, alla Provincia di Brescia e all’associazione Familiari dei caduti della strage di piazza Loggia, con il sostegno della Fondazione Asm, tiene vivo il ricordo delle vittime della Shoa, con una serie di iniziative messe in campo dalle associazioni e dalle scuole.

Quest’anno il «Giorno della memoria», che ricorre il 27 gennaio, è dedicato a Giuliana Segre, sopravvissuta ad Auschwitz e da poco nominata Senatore a vita dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Brescia ospiterà fino al 2 febbraio dibattiti e pomeriggi «a tema» in cui si discuterà della storia, pensando però anche ai nuovi orizzonti offerti dall’Europa.

 

Inizio