Home Home

Quattro Fondazioni bresciane, Asm, Tovini, Museke e Sipec, con peculiari attitudini ed esperienze nella cooperazione internazionale e nell’educazione alla mondialità, hanno realizzato il volume "Migrazioni e sfida interculturale" che raccoglie una pluralità di voci dai diversi ambiti della ricerca, della didattica e dei progetti per lo sviluppo.
Contributi che insieme tracciano una mappa di ricognizione nel fenomeno migratorio, accompagnata da indicazioni per l’approfondimento rivolte soprattutto a docenti e studenti.

 

Il libro è strutturato in tre parti con 22 capitoli:

  • La prima parte propone un inquadramento storico-teorico del fenomeno migratorio «irreversibile, almeno nel breve periodo e che va governato», un focus sul diritto internazionale e sull’ordinamento italiano, sui temi attuali della cittadinanza, dell’appartenenza e della libertà.
  • Nella seconda parte si entra nel concreto dell’educazione interculturale, dell’impegno per lo sviluppo e delle esperienze migratorie.
  • La terza parte analizza quattro identità culturali, scelte fra le più rappresentative nel nostro territorio: la cultura filippina asiatica e cattolica, la Negritudine, l’identità culturale cinese e quella del Senegal.

 

Dalla multiculturalità all’interculturalità: questa la sfida rappresentata sotto i diversi profili, con sguardi rivolti anche all’arte del Novecento, all’ambiente come tema di dialogo e alle tecnologie, alle discriminazioni, alle competenze comunicative.

 

 

Inizio