Home Home

I Love Mella nasce dalla passione di un giovane sportivo bresciano, Giovanni De Gennaro olimpico di canoa, per il suo territorio e per il suo fiume, e dal suo desiderio di far conoscere la bellezza del Mella e sensibilizzare sul rispetto delle sue acque, valorizzandone l’ambiente circostante.

Il 22 marzo 2018, Giornata Mondiale dell’Acqua, Giovanni ha disceso per 35 km il fiume Mella, fino a raggiungere Brescia. E’ ora online lo spettacolare video dell’impresa.

Una discesa simbolica, la testimonianza che l’uomo può interagire in maniera diversa con il fiume e con l’ambiente, vivendo un rapporto più rispettoso con la natura e rispettandone la bellezza. Ormai sentiamo sempre più spesso parlare di inquinamento ambientale, una tematica urgente ma ancora non avvertita da tutti.

Il video della discesa mostra il fiume nel suo splendore e al contempo nella sua attuale fragilità e rappresenta un modo per sostenere l’ambiente e per promuovere il territorio dal punto di vista culturale, sportivo e turistico.

Per la realizzazione del progetto, a fianco di Giovanni De Gennaro, ci sono Fondazione ASM, Provincia di Brescia, Comune di Brescia, Comunità Montana Valle Trompia, Azienda Servizi Valle Trompia, Federazione Italiana Canoa Kayak, Canoa Club di Brescia, Beretta SpA, Trafilerie Ghidini SpA e agenzia Joydis.

«Fondazione Asm sostiene con convinzione i progetti volti a promuovere la cultura della sostenibilità e del rispetto dell’ambiente. Grazie all’impresa di Giovanni De Gennaro -sottolinea il presidente Roberto Cammarata - abbiamo la possibilità di proporre in anticipo un ambiente naturale che tra breve verrà valorizzato dal nuovo depuratore di Valle Trompia, opera, da lungo tempo attesa, che consentirà alla nostra città e alla provincia di tornare ad avere un fiume dalle acque pulite.»

Inizio